Droni per connettività 5G, primi servizi commerciali nel 2024

Proprio nel momento in cui la maggior parte dei Paesi sono impegnati nella costruzione della nuova infrastruttura di comunicazione 5G, ecco che due realtà del Regno Unito stanno approntando una soluzione decisamente inusuale per erogare connettività a banda larga. Cambridge Consultants e Stratospheric Platforms Limited hanno presentato un nuovo esempio concettuale che potrebbe portare alla trasmissione di connettività 5G dal cielo grazie a droni in volo a 20 mila metri di quota.

Le due società hanno fino ad ora messo alla prova solamente un prototipo con dimensioni inferiori rispetto al velivolo definitivo, in rapporto di circa 1:8. Nella sua forma finale il drone sarà equipaggiato con un'antenna di tre metri quadrati capace di trasmettere connettività 5G su un'area fino a 140 chilometri di diametro. Le antenne saranno integrati in velivoli con alimentazione ad idrogeno e capaci di un'autonomia di volo di 9 giorni.



Qui, l'articolo completo.





4 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

sponsorizzato da:

SAMO - LOGO

Security & Business Solution

in collaborazione con:

ICAROSCHOOL - LOGO

ENAC.CA.APR.049

® 2020 by Urban Security Drones - Expert Division

® Progetto "URBAN SECURITY DRONES" tutti i diritti riservati   |   Privacy Policy 

* Le foto presenti su questo sito sono state in larga parte prese da Internet e quindi valutate di pubblico dominio.

Seguici su: 

Via Vincenzo Cuoco, 17/c - Bari

+39 339.42.44.362