Russia, la spettacolare coreografia con 500 droni per i 60 anni dal viaggio spaziale di Gagarin.

Una rappresentazione programmata al computer e realizzata nel cielo Novgorod.


Sopra la città di Novgorod, in Russia, è andata in scena una spettacolare coreografia che racconta la storia della conquista dello spazio da parte dell'Unione sovietica. 500 droni programmati al computer hanno sorvolato la città riproducendo i simboli dell'esplorazione spaziale russa: il primo satellite, il primo volo spaziale sovietico a bordo della navicella "Vostok" e la stazione spaziale internazionale. Lo spettacolo è stato allestito per celebrare il 60° anniversario dalla missione di Yuri Gagarin, il cosmonauta sovietico e primo uomo a essere andato nello spazio.

https://video.corriere.it/b1290c2e-0965-4d39-935d-0022eb1d725d


https://video.corriere.it/esteri/russia-spettacolare-coreografia-500-droni-60-anni-viaggio-spaziale-gagarin/79202bf0-9bb2-11eb-a4a1-866c33c02647

3 visualizzazioni0 commenti