Skydio X2™, il volo autonomo con i droni tocca nuovi e altissimi livelli



 

A distanza di oltre un anno dall’uscita del suo ultimo drone, l’azienda americana Skydio raddoppia, o forse è più corretto dire “moltiplica”, perché il nome del nuovo velivolo che ha presentato è Skydio X2.


Si tratta del fratello maggiore, rinforzato nella struttura e nelle componenti hardware, del “vecchio” Skydio 2 che nei primi giorni di ottobre 2019 stupì tutti quanti, mostrando capacità di volo autonomo davvero incredibili. Merito dei tanti sensori, ma soprattutto di una sofisticata intelligenza artificiale capace non solo di seguire il soggetto senza urtare gli ostacoli lungo il percorso, ma anche di comprenderne i movimenti al punto da indovinare dove si stesse spostando, anticipandone in parte le mosse. Il tutto poi aiutato e coordinato grazie a un controllo remoto da far tenere nei pressi del soggetto seguito.

Skydio X2 prende tutto questo e lo porta ad un nuovo e altissimo livello, aggiungendoci tanta potenza di elaborazione dati in più e soprattutto una struttura “rugged“, ossia solida e resistente, per affrontare senza paura le difficili sfide per cui è pensato, che vanno dalle applicazioni nell’impresa (ispezioni, mappatura, etc), a quelle nella pubblica sicurezza, abbracciando anche l’ambito militare.


 

https://www.dronezine.it/263754/skydio-x2-il-volo-autonomo-con-i-droni-tocca-nuovi-e-altissimi-livelli/

6 visualizzazioni0 commenti